Image Image Image Image Image
 
Scroll to Top

To Top

What's up

23

Nov
2012

25 Comments

In What's up

By simona

La maledizione della Pandolfi

On 23, Nov 2012 | 25 Comments | In What's up | By simona

Non avrei mai pensato di perdere il poco tempo che ho a disposizione per scrivere un post del genere, ma mi sono imbattuta in un articolo di Vanity Fair dedicato al povero (mi dispiace, ma non riesco a definirlo diversamente) Roberto Angelini. Qualcuno se lo ricorda? Mi rivolgo in particolare alle donne non proprio di primo pelo, come me. Cantava Gatto Matto in canottiera bianca, ricoperto di tatuaggi tendenzialmente tamarri. Ma era bono, decisamente bono. E dico “era” perché stentavo a riconoscerlo con quella faccia consumata, quegli occhi ipertiroidei ed il fascino di un gitano in pensione. Un uomo distrutto.

E’ colpa delle mie letture da bagno se adesso mi ritrovo a scrivere un post su una persona che generalmente nemmeno mi ricordo che esiste: Claudia Pandolfi. Sì perché la scoperta del decadimento fisico e psicologico di questo fu-figo, che ha tanto sofferto per amore ed è stato mollato dopo 10 anni e probabilmente cornificato con il suo migliore amico, mi ha subito riportato alla mente i gossip di qualche anno fa con protagonista proprio la signora di cui sopra. Basta andare su wikipedia per ricostruire velocemente i danni provocati da questa specie di mantide religiosa:

Nel 1999 stata sposata per un mese con l’attore e doppiatore Massimo Virgili, lasciato per Andrea Pezzi. Dal 2000 al 2010 si lega a Roberto Angelini con cui ha un figlio, Gabriele, nato il 26 dicembre 2006. Nel 2010 ha avuto una relazione con Rodrigo D’erasmo, violinista italiano. Dal 2011 ha una relazione col collega Marco Cocci.

Chi non si ricorda la sua fuga con Andrea Pezzi dopo solo un mese di matrimonio e l’umiliazione pubblica del neo marito, peraltro già non proprio fortunatissimo? Per cosa poi? Per arpionare dopo poco il bel Roberto, spupazzarselo per 10 anni, farci un figlio e mollarlo per il suo migliore amico (cosa che wikipedia non specifica), mollato a sua volta per quella meraviglia (di burino) che è Marco Cocci.

Ma al di là della mia personalissima opinione su questa indimenticabile attrice italiana (…), quello che mi preme sottolineare è come sono stati ridotti i poveretti in questione: togliamo di mezzo il marito che già partiva malissimo e che dopo questa cornificazione in mondovisione è totalmente scomparso (ma è vivo, mi sono informata), e soffermiamoci un secondo su Andrea Pezzi e Roberto Angelini, entrambi considerati uomini desiderabili ed intriganti da molte donne della mia generazione. Guardateli ora, dopo il passaggio del carro armato Claudia e ditemi cosa è rimasto di attraente in loro, a parte forse il fascino delle tristi storie che sicuramente avranno da raccontare.

L’unica cosa che mi preoccupa molto adesso è che la maledizione della Pandolfi colpisca anche l’attuale fidanzato e ce lo faccia ritrovare tra qualche anno grasso, stempiato e con i capelli decolorati (io me lo immagino così). Possiamo solo sperare che almeno lui trovi la formula magica per liberarsi da questo maleficio: uno specchio riflesso senza ritorno per una volta la Pandolfi se lo meriterebbe proprio!

Prima


Dopo

Comments

  1. bredariol

    Aggiungerei che il Rodrigo D’Erasmo è l’attuale violinista degli afterhours

    • vedrai che tra poco tempo diventerà inguardabile come l’amico Agnelli. E’ la maledizione!

      • checco

        Vabbe’, però uno che va a fare il violinista per gli Afterhours nel 2012 se le cerca e se le merita.

  2. claudio

    Da maschietto non capisco che abbia di speciale questa donna se non una faccia con su’ stampato il motto “solo io ce l’ho!”.

  3. Claudia

    Cavolo, a me piacevano un sacco tutti e tre, ai tempi d’oro… Ma un conto è il trascorrere degli anni e l’invecchiamento naturale, altro è la devastazione totale dopo il passaggio di un uragano-zoccola. Non l’avevo vista la foto di Angelini, mentre ero già rimasta basita dopo aver visto Pezzi (in realtà, oltre ad avere in testa Trafalgar Square, ha anche una quindicina di kili in più, suppergiù). Speriamo che qualcuno avvisi in tempo Marco Cocci e mi auguro davvero che D’Erasmo non si riduca come Agnelli (qualcuno però dovrebbe dire a quest’ultimo di tagliarsi i capelli, ma questa è un’altra storia..)

  4. Daliah Sottile

    Brava Simona! Brava!

  5. Marica

    ahahaha ti adoro!!!!

  6. metiu

    dove sei stata fino adesso?

  7. Riccardo

    Grandeee…

  8. Maria Vittoria

    Eccome se me lo ricordo il gossip della fuga della Pandolfi dopo un mese di matrimonio – la sua vita amorosa pare trarra da una soap opera sudamericana anni ’80! Comunque c’e’ da riconoscere che non e’ una da tira e molla 😉 incredibile comunque il pattern ricorrente!

  9. paoli

    il suo nuovo singolo si intitola CENERE… maledetta, maledetta!!

  10. Silvia

    ODDIO è vero!!!!! uahauahahahahahah!!!!!

  11. Manfredi

    Io ho un rapporto di amore odio con la Pandolfi e l’odio deriva dal fatto che non potrò mai, credo, possederla.

    • Meglio così. Non credo che ti sopporterei grasso, pelato e distrutto.

  12. Angela

    Io ricordo Andrea Pezzi in macchina con Alessandro Bergonzoni nel programma Milano-Roma… si scambiava sms con la Pandolfi che era a pochi giorni dal matrimonio… e poi ha perso tutti i capelli. Magari la sua è orizzontale…

  13. Mariannas

    Signorina Simona Patat… mi compiaccio x lo stile raffinato, mai scontato, ironico al punto giusto, che sfoggia senza ostentazione…lei ha talento da vendere! Grazie di esistere…

    • chi è questa Simona Patat? Non la conosco, mi dispiace…

  14. Antonella

    Grazie Simona per avermi rallegrato la mattinata, e per questo tuffo nel passato. Apprezzo molto la tua ironia. Vedi che le letture da bagno non vanno sottovalutate affatto. A quanto pare offrono degli ottimi spunti di conversazione.

  15. shanti

    Io mi ricordo il Pezzi che intervistava la Pandolfi in un programma sulla rai e si punzecchiavano tantissimo e lei si era appena sposata. Io pensai: tra quei due gatta ci cova e dopo un mese lo scandalo! Dovrei fare la maga!

  16. GiuLia

    arrivo in ritardo ma guarda mi hai fatto fare troppe risate…..assolutamente tutto vero!!!!!

    • eh già!! Era ora!! 😉

  17. wif

    Io poi non capisco, la Pandolfi è un cesso… Ha la parte inferiore del viso brutta, la bocca volgare.
    Forse agli uomini piace proprio per questo.

  18. francesca

    Roberto Angelini è comunque un figo spaziale. scrive e suona da dio, con una sensibilità sopra la norma e una modestia inspiegabile, visto quanto è bravo. lo stile è un po’ trasandato, ma di base, avercene di uomini così. Punto.

Submit a Comment